What
  • All Listings
  • Art
  • Collectives and Cooperatives
  • Communities
  • Eats
  • Entertainment
  • Events
  • People
  • Points of Interests
Where

Centro Franco Salomone

 

Be the first to review

Il centro di documentazione Franco Salomone è gestito dall’Associazione Solidarietà Libertaria.

L’associazione è finalizzata alla promozione e alla tutela dei diritti e si prefigge di utilizzare spazi di qualsiasi natura per:

a) contribuire allo sviluppo di nuove forme di socialità nel territorio, fornendo ai giovani, alle donne, ai gruppi organizzati di giovani, ai gruppi ambientalisti, agli obiettori di coscienza, ai/alle disoccupati/e, agli/alle anziani/e, agli operatori/trici culturali democratici, ai gruppi pacifisti, ecc. la possibilità di autoprodurre, a misura dei bisogni collettivi o singoli, attività culturali, ricreative, sportive, ecc.;

b) valorizzare, conservare e diffondere la memoria storica delle lotte sociali e sindacali, anche tramite l’acquisizione di fondi documentali, l’erogazione di borse di studio e la promozione di ricerche storiche, con particolare riferimento al movimento anarchico e libertario.

c)promuovere, propagandare e difendere la libertà di coscienza, quella di religione e dalla religione, la libertà di espressione con iniziative culturali, pubblicazioni, iniziative in campo giuridico, ecc.;

d)promuovere la socializzazione di esperienze qualificate e di pratiche di lavoro con particolare riguardo alle forme collettive, cooperativistiche e autogestionarie

e) creare punti di incontro e di scambio per realtà artistiche, culturali e sociali nella città come nei piccoli centri, migliorando le qualità della socialità, del tempo libero e le capacità espressive;

f) organizzare e promuovere iniziative e attività di carattere sociale, ecologista, di contro informazione, sensibilizzazione ai problemi mondiali e locali;

g) realizzare prodotti culturali anche in forma multimediale e attività di promozione culturale e professionale

l) combattere la povertà estrema e l’esclusione sociale intervenendo anche con la distribuzione di generi di prima necessità in casi di grave bisogno economico

m) Promuovere la cultura della mutualità, dell’autogestione e della cooperazione e di un rapporto diretto fra produttori e soggetti fruitori diretti

The Franco Salomone documentation center is managed by the Libertaria Solidarity Association.

The association is aimed at promoting and protecting rights and aims to use spaces of any nature to:

a) contribute to the development of new forms of social relations in the area, providing young people, women, organized groups of young people, environmental groups, conscientious objectors, the unemployed, the elderly, and democratic cultural operators, pacifist groups, etc. the possibility of self-producing, according to collective or individual needs, cultural, recreational, sports activities, etc .;

b) to enhance, preserve and spread the historical memory of social and trade union struggles, including through the acquisition of documentary funds, the provision of scholarships and the promotion of historical research, with particular reference to the anarchist and libertarian movement.

c) promote, propagate and defend freedom of conscience, religion and religion, freedom of expression with cultural initiatives, publications, initiatives in the legal field, etc .;

d) promote the socialization of qualified experiences and work practices with particular regard to collective, cooperative and self-management forms

e) create meeting and exchange points for artistic, cultural and social realities in the city as well as in small centers, improving the qualities of social life, leisure time and expressive abilities;

f) organize and promote initiatives and activities of a social, environmental, counter-information, awareness of global and local problems;

g) to realize cultural products also in multimedia form and cultural and professional promotion activities

l) combat extreme poverty and social exclusion, also intervening with the distribution of basic necessities in cases of severe economic need

m) Promote the culture of mutuality, self-management and cooperation and a direct relationship between producers and direct users